Il numero doppio di Fiaccolina di agosto/settembre contiene, come sempre, un lungo reportage fotografico dalla Montanina, la casa a Pian dei Resinelli (Lc) dove anche quest’anno, dal 19 giugno al 5 luglio, si è svolta la Tre giorni chierichetti, guidata da don Pier Paolo Zannini.

Una proposta del Seminario pensata per tutti i ragazzi e le ragazze ella Diocesi, ed in particolare per i chierichetti, che ha coinvolto anche tanti animatori e animatrici. Ed è proprio dai loro racconti che emerge la bellezza e l’importanza di questa iniziativa, alla cui riuscita contribuiscono pure i seminaristi, i novelli preti, i religiosi e le religiose ambrosiane che ogni anno vi partecipano.
Le adorazioni notturne, insieme agli altri momenti di preghiera in mezzo alla natura, di testimonianza e di gioco fanno di questa proposta un’esperienza unica, da provare, almeno una volta nella vita, come sottolinea Luca. «Torno dalla Montanina intrisa di bellezza e di meraviglia per l’abbondanza di straordinarietà che si rivela nel quotidiano», scrive invece Chiara ed aggiunge: «Per chi vuole, tutto è bellezza e tutto parla di Dio».
Sempre su questo numero, numerosi spunti di riflessione provengono dal fumetto su Pier Giorgio Frassati e dalla pagina di Vangelo sul martirio di San Giovanni Battista, la cui festa (il 29 agosto) è molto importante nel calendario liturgico ambrosiano.
Non da ultimo, l’intervista ad una delle tante animatrici dell’oratorio estivo, nelle cui parole, per chi nelle passate settimane ha vissuto la medesima esperienza, non sarà difficile riconoscersi.

Fiaccolina è disponibile presso il Segretariato per il Seminario (piazza Fontana, 2- Milano, tel. 02. 8556278).